IL TERRITORIO

La MASSERIA CUTURI ("cuturi", dal dialetto, coltivazioni) è nel Salento che più di un territorio, è uno stato d'animo. Chiusa tra i due mari (Ionio e Adriatico), la penisola salentina è un meraviglioso "unicum" linguistico e geografico. La Natura, dalle nostre parti, è stata davvero madre benevola avendoci donato coste rigogliose (da visitare il nostro Bosco dei Cuturi, uno dei più ben tenuti di Puglia) e spiagge dorate e libere con tratti lunghi sino a 18 Km, nel litorale che attraversa San Pietro in Bevagna (a 5 minuti d'auto dalla Masseria). E ancora, macchia mediterranea ovunque, stupende zone protette (come la vicina Salina dei Monaci e i suoi fenicotteri rosa), le sue pianure ed un paesaggio agricolo, con i grandi oliveti e gli estesi appezzamenti a vigna, fiore all'occhiello dell'intera regione. Ed infine, le tante nostre città con una bellezza storica ed architettonica che non è seconda a nessuno: assolutamente da visitare Lecce, ma anche gioielli come Ostuni, Ceglie Messapica, Martina Franca, Manduria, Oria e Mesagne, solo per citarne alcuni. Visitare il Salento significa tornarci. E spesso ... restarci.

 

Spiaggia (San Pietro in Bevagna) Macchia Mediterranea Torre Saracena (Torre Columena) Manduria (Centro Storico) Litorane Salentina (passeggiata) Centro Storico (Cisternino)